Come Farsi Rispettare: Le 4 Regole D’Oro

come farsi rispettare

In questo articolo parleremo di come farsi rispettare, in particolare analizzeremo quattro abitudini delle persone altamente rispettate, che puoi facilmente osservare, imparare e fare tue.

Tutti vogliamo essere rispettati e apprezzati. È normalissimo.

Ma comunque, parliamoci chiaro, anche se ce lo meriteremmo tutti, il rispetto di solito è qualcosa che ti devi guadagnare, non è qualcosa che le persone ti danno automaticamente. Non c’è niente da fare.

E si guadagna attraverso come ci comportiamo con gli altri.

Se osserviamo le persone che tendono ad essere rispettate dagli altri, noteremo che tendono a seguire queste regole d’oro.


Come Farsi Rispettare – Regola 1: Comunicare In Modo Assertivo

Come spiegato in un articolo pubblicato su Mayo Clinic,

“Se comunichi in un modo troppo passivo o troppo aggressivo, il tuo messaggio potrebbe andare perso perché le persone sono troppo impegnate a reagire al modo in cui lo hai comunicato”.

Ecco perché una delle cose più importanti da imparare è comunicare in modo assertivo. Non è una cosa facile da fare, soprattutto in situazioni in cui vengono a galla emozioni forti.

In ogni modo le persone che sanno farsi rispettare sono anche quelle che hanno imparato l’arte della comunicazione assertiva.

E sanno come gestire le proprie emozioni e comunicare in modo cortese, chiaro e conciso, senza mancare di rispetto a nessuno. Ed è per questo che tendiamo ad ammirare e rispettare queste persone.

Come applicare questa regola d’oro, in poche parole:

Pensa prima di parlare, sempre. Poniti queste domande:

  • Quello che sto per dire è rilevante per questa situazione?
  • Quello che sto per dire è chiaro?
  • Le parole che userò sono adeguate alla situazione?
  • Rimpiangerò quello che sto per dire?

Se la risposta alle prime tre domande è sì e la risposta all’ultima domanda è no, vai avanti.


Come Farsi Rispettare – Regola 2: Sii Competente E Sicuro Di Te, Ma Senza Essere Arrogante

Pensa a una persona che conosci che è competente nel suo campo e che non è arrogante.

Oppure pensa a qualcuno che sembra particolarmente competente quando parla di qualcosa — perché apre la bocca solo quando ha qualcosa di importante e utile da dire.

Qual è la tua opinione su di loro? Come si comportano normalmente gli altri intorno queste persone? Le rispettano? Gli prestano attenzione o le ignorano?

Immagino che tu abbia anche notato la sicurezza che trasmettono quando parlano — e probabilmente ammiri quella sicurezza.

E immagino anche che tu abbia notato che gli altri tendono a rispettarli e a prestare attenzione a ciò che hanno da dire. Ho ragione?

Questo succede perché quando qualcuno è competente, è anche sicuro di sé quando parla di ciò che sa.

E quando qualcuno parla con sicurezza — senza vantarsi o essere arrogante — le persone tendono a prestare più attenzione.

Come applicare questa regola d’oro, in poche parole:

Parla solo quando hai qualcosa di significativo da dire.

Prima di dire qualcosa, fatti queste domande:

  • Ho ascoltato abbastanza?
  • Ho davvero capito il punto di vista dell’altra persona?
  • So davvero abbastanza su questo argomento?
  • Quello che sto per dire è utile?
  • Quello che sto per dire è qualcosa di nuovo, che non è stato ancora menzionato?

Come Farsi Rispettare – Regola 3: Mostra Empatia, Sempre

“Non capisci mai veramente una persona finché non consideri le cose dal suo punto di vista. Finché non ti arrampichi nella sua pelle e ci cammini dentro.”

— Harper Lee

Una volta ho letto su Business Insider che una persona ha bisogno di trovarti empatica prima di poterti provare veramente rispetto per te.

In particolare, come ha spiegato la psicologa Amy Cuddy, per guadagnare la fiducia di chi ti circonda, devi proiettare calore umano — perché la prima cosa scaturisce dalla seconda.

Ora ti chiederai: “Si ok tutto molto bello, ma come posso essere percepito come empatico, in pratica?” La risposta è semplice: mettiti sempre nei panni degli altri. Sempre.

E impara l’arte di far sentire comprese le persone.

Come menziona Amy Cuddy, è quando gli altri ti percepiscono come affettuoso, comprensivo ed empatico, e di conseguenza si fidano di te, che ti guadagni davvero il loro rispetto.

Come applicare questa regola d’oro, in poche parole:

Sii sempre gentile. Sorridi. Non ti costa nulla.

Anche perché non sai mai per che cosa sta passando la persona che hai di fronte.


Regola 4: Impara a Mettere Dei Paletti Quando È Necessario

Non puoi costringere qualcuno a rispettarti, ma puoi rifiutarti di farti mettere i piedi in testa.

Questo è probabilmente uno dei punti più importanti. Più o meno tutti, se ci pensi, tendiamo a rispettare quelli che sanno mettere dei paletti.

Se non fissi dei limiti sani, in pratica stai dicendo agli altri: “Tutto quello che voglio è essere accettato e apprezzato, quindi trattami un po’ come ti pare”.

Per spiegarti ancora meglio questo concetto, ho preparato un paio di esempi di persone che non sanno mettere paletti:

  • Una donna che lascia che suo marito le urlasse contro tutto il tempo;
  • Un uomo che perdona ripetutamente i tradimenti di sua moglie;
  • Qualcuno che lascia che un amico lo ridicolizzi ripetutamente di fronte a tutti.

Il motivo per cui alcune persone non riescono a stabilire limiti sani con gli altri è che di solito danno priorità alla percezione che altre persone hanno di loro sopra qualsiasi altra cosa.

Il punto é che per stabilire dei sani confini con gli altri devi prima avere del sano rispetto per te stesso.

Devi lavorare sulla tua autostima e devi avere un’idea chiara di ciò che puoi e non puoi tollerare dagli altri.

Quando raggiungi un sano livello di autostima, non ti interessa più la percezione che gli altri hanno di te.

Quando raggiungi questo livello, quello che ti interessa veramente è il tuo benessere mentale, la tua felicità, ed è così che inizi a scegliere saggiamente chi vuoi nella tua vita — e inizi a prendere le distanze dalle persone che aggiungono solo negatività.

E questo è l’atteggiamento delle persone che sanno farsi rispettare.


Come applicare questa regola, in breve:

Tieni sempre a mente queste due cose:

  • La prima persona con cui devi essere gentile sei tu;
  • Se vuoi che gli altri ti rispettino, devi prima rispettare te stesso.

Come Farsi Rispettare, In Breve:

  1. Comunica in modo assertivo;
  2. Sii competente e sicuro di sé;
  3. Sii empatico;
  4. Impara a stabilire dei limiti sani e dare la prioritá a te stesso, in altre parole, impara a mettere dei paletti con gli altri quando é necessario.

Immagine in evidenza: Pexels — Daniel Xavier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *